menu

elisabetta presotto

Progettista della comunicazione visiva, sono esperta nella realizzazione di brand identity.
Gli incontri con Maria Rita per stabilire come procedere con il suo personal branding sono stati particolarmente coinvolgenti.

Generosa nel raccontarsi anche attraverso sguardi e gesti, mi ha trasferito la qualità del suo lavoro, che esercita con grande dedizione all’essere umano e alla natura tutta.

Sin dal nostro primo incontro sono emerse le sue caratteristiche fondamentali sulle quali ho poi lavorato, con l’obiettivo di restituire
a Maria Rita l’immagine che le corrispondesse e la raccontasse.

I concetti sviluppati sono:

natura / cura / attenzione / passione / acqua tempo / ascolto / multidisciplinarità / fluido / amore / equilibrio / freschezza / delicatezza / cuore / petalo / goccia / seme

Il risultato ottenuto è un concept innovativo che narra, attraverso un segno in continua trasformazione e un payoff coniato ad hoc, la poliedrica e variopinta

maria rita grimaccia naturopata per natura

 

www.epresotto.it

riflessologia plantare

La riflessologia ha origini molto antiche e si basa sulla consapevolezza che nei nostri piedi è riflesso l’intero corpo; attraverso la riflessologia plantare, dunque si possono raccoglierne i messaggi. Questa tecnica non è un metodo per diagnosticare malattie ma una valutazione energetico-funzionale globale, che può essere utilizzata per favorire il riequilibrio e ha un forte valore di prevenzione. È una tecnica non invasiva, efficace e naturale, che produce uno stimolo volto ad attivare le risposte interne di autoregolazione dell’organismo. La sua azione si esplica con la stimolazione, mediante pressione manuale, di specifici punti di riflesso posizionati sui piedi e relazionati energicamente con organi e apparati. Grazie alle reti neurali associate ai circuiti neuro-riflessi, la riflessologia agisce sul sistema nervoso, endocrino, immunitario, circolatorio, ormonale, portando a un riequilibrio profondo e globale e ripristinando l’omeostasi, la naturale tendenza dell’organismo al raggiungimento di una stabilità relativa. Il massaggio riflessologico rafforza la tendenza del corpo all’autoconservazione, stimolando i processi di autoregolazione e autoguarigione.